Serie A: Cagliari-Inter (Sky, ore 20.45)
  • Questo articolo ha più di tre anni

Cagliari-Inter in diretta TV e in streaming

Dopo la vittoria contro il Lecce di lunedì, oggi l'Inter gioca in trasferta a Cagliari: le informazioni e i link per vederla in diretta dalle 20.45

Serie A: Cagliari-Inter (Sky, ore 20.45)

Cagliari-Inter è una delle partite della seconda giornata di Serie A in programma oggi. Si gioca alle 20.45 alla Sardegna Arena di Cagliari. Per l’Inter di Antonio Conte il campionato è iniziato con una netta vittoria per 4-0 contro il neopromosso Lecce. Nell’ultima settimana la squadra si è rinforzata ancora con gli acquisti del terzino Cristiano Biraghi e dell’attaccante cileno Alexis Sanchez. Entrambi sono volati in Sardegna con i compagni, così come il difensore uruguaiano Diego Godin, rientrato in gruppo dopo un infortunio. Il Cagliari invece ha iniziato il campionato con una sconfitta in casa contro il Brescia. La squadra sarda, tuttavia, si è rinforzata molto durante l’estate e ha grandi ambizioni per quest’anno. Uno dei nuovi acquisti è stato peraltro l’ex centrocampista dell’Inter, Radja Nainggolan.

Dove vedere Cagliari-Inter

Cagliari-Inter verrà trasmessa in esclusiva da Sky su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 255. Gli abbonati potranno seguirla in streaming tramite le piattaforme Sky Go e Now TV. Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la partita pagando 7,99 euro per il pass giornaliero.

Pubblicità

Le partite delle prime due giornate di campionato si disputeranno sempre di sera. Gli orari tradizionali, con le partite distribuite tra il pomeriggio e le sere di sabato, domenica e lunedì, riprenderanno dalla terza giornata. Come l’anno scorso, Sky e Dazn si divideranno la trasmissione in esclusiva degli incontri. Qui invece trovate una guida completa per seguire in diretta Serie A, Serie B, Champions League e campionati esteri nel corso della stagione 2019/20.

Le probabili formazioni di Cagliari-Inter

Cagliari (3-5-2) Olsen; Pisacane, Ceppitelli, Klavan; Nandez, Rog, Nainggolan, Ionita, Pellegrini; Castro; Joao Pedro, Cerri
Inter (3-5-2) Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku