Un’invenzione di Leonardo che non lo è

Come altre cose, le “porte vinciane” che venivano usate anche nei Navigli di Milano non se le è inventate lui