La Papua Nuova Guinea ha perso 284 auto di lusso che aveva prestato a funzionari governativi durante il summit APEC

La Papua Nuova Guinea ha perso 284 auto di lusso che aveva prestato a funzionari governativi per accompagnare gli ospiti durante il summit Asia-Pacific Economic Cooperation (APEC), che si è tenuto nel paese tra ottobre e novembre 2018. Per l’accoglienza degli ospiti durante il summit, a cui hanno partecipato rappresentati e capi dei governi di 21 paesi diversi, la Papua Nuova Guinea aveva comprato decine di nuove auto di lusso, tra cui 40 Maserati, tre Bentley e decine di SUV Toyota, Ford e Mitsubishi. Le auto più costose sono state riconsegnate alla fine del vertice, di qualcuna è stato denunciato il furto, mentre le altre non si sono più viste e per ritrovarle la polizia ha messo in piedi un’unità speciale che le sta cercando nel paese.

Continua sul Post