Barack e Michelle Obama stanno trattando la produzione di contenuti video con Netflix

Barack Obama sta trattando la produzione di contenuti video con Netflix, secondo le informazioni raccolte dal New York Times e da CNN. I dettagli dell’accordo devono essere ancora formalizzati, ma l’obiettivo sarebbe quello di ottenere una piattaforma per comunicare con gli oltre 100 milioni di abbonati al servizio per vedere contenuti in streaming. Una serie dovrebbe interessare direttamente Obama ed essere incentrata sulla sua esperienza da presidente degli Stati Uniti, mentre un’altra dovrebbe essere dedicata a Michelle Obama e al suo impegno durante la presidenza del marito. L’idea è di raccontare storie e vicende che siano fonte d’ispirazione per il pubblico e per elevare il discorso politico, in un periodo in cui il confronto è spesso ostile e verbalmente violento.

Michelle e Barack Obama alla Casa Bianca per la cena di stato, 18 ottobre 2016 (AP Photo/Manuel Balce Ceneta)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.