La storia di un libro leggendario in una lingua illeggibile

È il “Codex Seraphinianus”, scritto e illustrato da Luigi Serafini, pubblicato 35 anni fa e diventato un oggetto di culto in tutto il mondo