Letta ha la fiducia anche alla Camera

Letta ottiene la fiducia anche alla Camera con 435 sì, dopo il sì al Senato, Napolitano chiede la fine del "gioco al massacro" verso il governo

13:30 – Inizia l’intervento di Silvio Berlusconi.

13:28 – Mentre Taverna sta terminando, Silvio Berlusconi rivede parti del suo discorso.

13:22 – Taverna: “Buona galoppata verso casa, Cavaliere”. È un indizio sul fatto che il M5S non voterà la fiducia. Cloppete.

13:20 – Intanto sembra proprio che sarà Berlusconi a intervenire in aula.

13:19 – Inizia l’intervento di Paola Taverna, Movimento 5 Stelle.

13:19 – Scelta Civica voterà la fiducia al governo Letta.

13:18 – Monti: un rispettoso saluto a Silvio Berlusconi per questo momento di difficoltà personale.

13:16 – Monti: Scelta Civica sarà sentinella contro gli illusionismi fiscali.

13:13 – Alfano ha mostrato un foglio a Enrico Letta, dice Tgla7, in cui si dice che nel PdL sono in 32 per la sfiducia, 24 per uscire e 25 per la fiducia.

13:09 – Monti parla della necessità di un nuovo “patto di coalizione”

13:09 – Monti: l’Italia è l’unico paese dell’Europa mediterranea a non essere sotto la procedura UE di disavanzo eccessivo. Non posso pensare che il PdL, che fa parte del PPE, possa far correre all’Italia il rischio di far percorrere all’indietro la strada fatta.

13:08 – La Lega voterà contro il governo Letta. È iniziato l’intervento di Mario Monti.

13:01 – Bitonci parlando della legge sull’omofobia: “La famiglia vera è quella che dice Barilla“.

13:01 – Il senatore Formigoni dice che sono 25, i senatori PdL che si sono impegnati a votare la fiducia al governo Letta.

 

12:57 – Il presidente della Lega Nord, Massimo Bitonci, inizia la sua dichiarazione di voto.

12:53 – Nel frattempo Enrico Letta osserva rapito le tribune dell’aula del Senato, e trattiene uno sbadiglio (ché si è fatta una certa).

12:49 – SEL voterà contro la fiducia al governo Letta.

12:47 – Facce distese e sorrisi al banco del governo tra Letta, Alfano e Quagliariello.

12:46 – Forza Italia (cioè il PdL dopo il rebrand) spiega cosa succederà con la sua dichiarazione di voto.

 

12:44 – Silvio Berlusconi non è in aula in questa fase del dibattito sulle dichiarazioni di voto.

12:41 – Il senatore Mario Ferrara di Grandi Autonomie e Libertà spiega che il suo è un gruppo misto “fatto da diverse componenti”. GAL ha al suo interno divisioni tra chi voterà a favore del governo Letta e chi no.

12:35 – Südtiroler Volkspartei conferma il sostegno al governo Letta.

12:29 – Iniziano le dichiarazioni di voto.

12:28 – Il governo pone la fiducia.

12:26 – Mentre Letta fa il suo discorso, c’è un capannello di gente intorno a Sandro Bondi e Alessandra Mussolini, che confabulano incuranti del presidente del Consiglio.

12:20 – Letta: con reale e vera gratitudine ringrazio chi fino a oggi ha votato in questa maggioranza, che ora cambia.

12:18 – Letta: la discussione ha dato il senso della drammaticità del momento, “siamo determinati a non scadere su soluzioni di basso profilo”.

12:17 – Scilipoti interviene contro Letta e viene zittito da Grasso.

12:16 – Letta: solidarietà alla senatrice De Pin (duramente contestata dal suo ex partito, il M5S).

12:15 – Potete seguire il discorso di Enrico Letta in diretta streaming dal Senato qui.

12:14 – Letta fa il suo intervento di risposta al dibattito e inizia dicendo che “stanotte non ho dormito”.

12:12 – Il dibattito si è concluso, per il PdL ha parlato solo Sandro Bondi.

12:11 – I numeri della votazione nella riunione dei senatori del PdL.

 

« Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 Pagina successiva »