Il liveblog della giornata elettorale

Tutti gli aggiornamenti su Camera e Senato – La mappa con i dati reali

Alla Camera Bersani è avanti di un pelo, al Senato non c'è una maggioranza

15.08 – Alle 15.08 Europa titola: ha vinto Bersani.

15.06 – Instant poll Piepoli diffusi dalla RAI. Camera: PD 31-33%, PdL 21-23%, M5S 19-21%. Circolano anche dati nazionali sul Senato, che però non hanno molto senso visto che in Senato funziona tutto su base regionale.

15.04 – Mentana dice che La7 non darà instant poll, considerati inaffidabili a fronte del panorama politico inedito e del calo dell’affluenza.

15.01 – Primo instant poll di Tecné per Sky: Bersani 34,5% – Berlusconi 29% – Grillo 19% – Monti 9,5% – Ingroia 3,5 per cento.

14.57 – Breve guida agli sbarramenti. Alla Camera le coalizioni devono superare su base nazionale il 10 per cento mentre le liste singole devono superare il 4 per cento. Al Senato le coalizioni su base regionale devono superare il 20 e le liste singole l’8 per cento.

14.50 – Dieci minuti.

14.47 – Il liveblog di Internazionale sulle elezioni, con tanto di webcam in diretta su casa di Gipi.

14.43 YouTrend, uno dei siti che in questi giorni ha pubblicato i sondaggi “clandestini”, ha diffuso questi dati dicendo – facendo capire – che si tratta dell’instant poll realizzato da Piepoli per la RAI, sulla Camera: centrosinistra al 38 per cento, centrodestra al 30 per cento, Movimento 5 Stelle al 19 per cento, coalizione centrista al 10 per cento, Rivoluzione Civile tra il 3 e il 4 per cento.

14.39 – Importante: la differenza tra intention poll, exit poll e instant poll.

Gli instant poll sono sondaggi effettuati con le tradizionali modalità dei sondaggi – CATI o CAWI, cioè interviste telefoniche o su Internet – nei giorni del voto. Gli intention poll sono sondaggi effettuati con le modalità di cui sopra a ridosso del giorno del voto o nel giorno del voto stesso, tra chi vuole votare e deve ancora farlo. Gli exit poll, invece, sono sondaggi effettuati all’uscita dei seggi o comunque a persone che hanno appena votato.

14.38 – Questa è la diciassettesima volta, dal 1948, che si vota in Italia per le elezioni politiche. A questo giro alla Camera potevano votare in 50.731.312, al Senato in 46.459.327.

14.29Le foto più belle di questa brutta campagna elettorale: la quiete prima della tempesta.

14.25 – Si dice sempre che alle elezioni vincono tutti e non perde nessuno. Per evitare di trovarsi tra poche ore in questa situazione, abbiamo fissato qui delle soglie percentuali minime e massime per orientarsi a capire veramente chi può dire di avere vinto e chi, checché ne dica, ha perso.

14.20 – Stamattina Beppe Grillo è andato a votare e ha commentato così il fatto che da ieri candidati e militanti del Movimento 5 Stelle vanno dicendo di “umettare” la matita copiativa allo scopo – dicono – di rendere più evidente la X ed evitare brogli.

«Ho detto solo di inumidirle, non di leccarle»

14.17Tutti i risultati delle ultime elezioni politiche, quelle del 2008. Luca Sofri, il peraltro direttore del Post, ricorda che il Partito Democratico prese il 33,1% alla Camera e il 33,7% al Senato.

14.10 – La storia dei sondaggi pubblicati clandestinamente nonostante il divieto, negli ultimi 15 giorni. Sono ancora online: chi si è appassionato può andare a vedere cosa dicevano, e tra qualche ora saprà chi ci è andato vicino e chi no.

14.05La guida alla giornata è qui. Le cose fondamentali da sapere: lo spoglio comincia dal Senato, alle 15 i primi exit poll, dalle 16 in poi le proiezioni. Dalle 17, più o meno, dovremmo sapere qualcosa anche della Camera. Lo spoglio delle regionali comincia domani, martedì, alle 14.

***

Alle 15 di lunedì chiuderanno i seggi elettorali in tutta Italia, dove si vota per le elezioni politiche. In tre regioni – Lombardia, Lazio e Molise – si vota anche per le elezioni regionali. Se ci dovessero essere code si darà modo di votare a tutte le persone che a quell’ora saranno dentro il seggio, ma comunque da lì in poi sarà possibile diffondere dati di sondaggi. Il Post seguirà lo scrutinio e l’evolversi dei risultati con un liveblog.

foto: AP Photo/Gregorio Borgia

« Pagina precedente 1 2 3 4 5 6