• Mondo
  • martedì 6 novembre 2012

Obama o Romney, liveblog

Si sta votando in tutti gli Stati Uniti, ci sono notizie, immagini e storie in attesa dei risultati - Le foto

Guida alla notte elettorale americana, ora per ora, stato per stato

20.45 – La costa orientale degli Stati Uniti e in particolare quella del New England potrebbero essere colpite nei prossimi giorni da una nuova perturbazione: una nuova tempesta, che dovrebbe essere molto più debole rispetto a Sandy, potrebbe colpire New York. La tempesta ha lasciato la zona vicino alla Florida e si sta dirigendo verso nord, ma al momento i meteorologi prevedono che non dovrebbe avvicinarsi alla costa.

20.37 – Il punto e un elenco del Washington Post su tutti i problemi e le irregolarità che si sono verificati nei seggi elettorali da quando sono iniziate le operazioni di voto.

20.30 – Si vota anche nella caserma dei pompieri di Point Pleasant in New Jersey.

20.17 – Un elenco degli Stati dove è illegale fare fotografie nei seggi elettorali.

20.07 – Romney ha ringraziato i sostenitori e i volontari della sua campagna durante una pausa in un ristorante di Richmond Heights, in Ohio:

Grazie per essere qui oggi. È fondamentale, perché oggi è un gran giorno per un grande cambiamento. Stiamo per cambiare l’America e aiutare le persone a trovare un posto di lavoro e stipendi migliori. Negli ultimi anni il paese è andato in una direzione sbagliata. E noi lo riporteremo sulla retta via per aiutare il popolo americano ad avere un futuro più luminoso.

 

20.00 – Nelle ultime diciannove ore Mitt Romney ha fatto 8 tweet, mentre Barack Obama ha fatto 75 tweet.

19.49 – Biden insieme ad alcuni sostenitori incontrati a Cleveland (in Ohio) durante l’ultima tappa, a sorpresa, del candidato democratico alla vice-presidenza.

19.44 – NBC ha scritto che la macchina elettronica ripresa da un elettore in Pennsylvania che assegnava i voti dati a Obama al suo rivale Romney è stata messa fuori servizio.

19.41 – La CNN ha fatto installare sulla punta dell’Empire State Building un faro simbolico con i colori che rappresentano i partiti dei due candidati, il blu per Obama e il rosso per Romney. Per ogni risultato definitivo che arriverà, stato per stato, le luci si accenderanno fino a diventare tutte blu o tutte rosse.

19.24 – Barack Obama ha ringraziato i sostenitori e i volontari, nella sede di Chicago dove seguirà lo spoglio elettorale, che hanno lavorato per la sua campagna, chiusa ieri con l’ultimo comizio da candidato.

19.12 – L’aereo di Romney, l’aereo di Ryan e, sullo sfondo, l’Air Force Two (l’aereo di Joe Biden) a poche decine di metri di distanza l’uno dall’altro.

« Pagina precedente 1 2 3 4 Pagina successiva »

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.