• Sport
  • venerdì 24 Agosto 2012

Guida completa alla Serie A

Oggi si ricomincia con poche certezze, una è quella nella foto: squadra per squadra, le cose da sapere e il pronostico del Post

di Francesco Marinelli e Giovanni Zagni

CAGLIARI
L’anno scorso: 15°
L’allenatore: Massimo Ficcadenti
La previsione del Post: 16ª

Rispetto allo scorso anno, il Cagliari cambierà il suo schema di gioco: uno dei punti fermi della squadra, Andrea Cossu, che di solito giocava dietro ai due attaccanti, giocherà largo per dare spazio a due attaccanti. Al centro ci sarà il cileno Mauricio Pinilla, comprato dal Palermo, forte ma fragile fisicamente. La squadra ha tenuto i suoi punti di riferimento già da qualche stagione, come il centrale difensivo Davide Astori e il centrocampista belga (di padre indonesiano) Radja Nainggolan.

L’obiettivo della squadra è la permanenza in Serie A, dove si trova dal 2003. L’uomo in più potrebbe essere l’attaccante Marco Sau, che ha fatto gavetta in mezza Italia e adesso arriva in prima squadra a 25 anni dopo un grande campionato con la Juve Stabia lo scorso anno in Serie B: 21 gol e secondo posto nella classifica dei marcatori dietro a Immobile del Pescara.

Invece di giocare nello stadio Sant’Elia di Cagliari – inaugurato nell’anno dell’unico scudetto della storia del Cagliari Calcio (1970) ma dichiarato inagibile a maggio – la squadra giocherà allo stadio Is Arenas (che in sardo vuol dire “le sabbie”) nel comune di Quartu Sant’Elena. Il piccolo stadio, che aveva solo una gradinata in cemento, è stato rinnovato a fondo con la costruzione di una grande struttura prefabbricata, quasi interamente in tubi di acciaio.

Il presidente della società è da vent’anni Massimo Cellino, che ha una grande azienda di lavorazione dei cereali. Dal 2005 risiede a Miami, dove ha anche comprato una squadra giovanile, i “Miami Strike Force”, con l’obiettivo di trovare qualche talento da inviare in Sardegna. Secondo il sito di Cellino, il nome sarebbe stato cambiato in “Cagliari Strike Force” («dovrebbe diventare una succursale del Cagliari»), ma la cosa non sembra purtroppo confermata dal sito della squadra. Una delle tre formazioni under 18, comunque, si chiama G-Cagliari.

CATANIA
L’anno scorso: 11°
L’allenatore: Rolando Maran
La previsione del Post: 13ª

La scorsa stagione il Catania era allenato da Vincenzo Montella: giocava in modo molto divertente e sembrava potesse ottenere la qualificazione in Europa League (la squadra non si è mai qualificata per una competizione europea). Poi, anche a causa di diversi infortuni, il Catania ha finito la stagione all’undicesimo posto: abbastanza da ottenere il record di punti in Serie A ma non di più.

Vincenzo Montella, però, è andato alla Fiorentina. Il nuovo allenatore è Rolando Maran, che lo scorso campionato ha allenato il Varese arrivando quasi in Serie A (ha perso la finale dei playoff contro la Sampdoria). La sua nuova squadra è sempre piena di argentini – ben 11 in rosa – non ha un attaccante da venti gol a stagione ma diversi giocatori che segnano e si muovono parecchio, come Pablo Barrientos e Alejandro Gómez. Uno dei giocatori migliori è il centrocampista Francesco Lodi, molto bravo nelle punizioni.

È interessante la storia del ritorno del portiere Mariano Andujar: a gennaio scorso era stato messo fuori rosa ed era tornato nel suo vecchio club vicino a Buenos Aires, l’Estudiantes. Pietro Lo Monaco, amministratore delegato della società, disse che il portiere non avrebbe più giocato per il Catania, facendo intendere che i litigi con la società erano stati seri. Poi, a fine stagione, Lo Monaco ha litigato (per l’ennesima volta) con il presidente Pulvirenti, se ne è andato al Genoa (dove è durato meno di tre mesi) e Andujar è ritornato.

Il proprietario della società è Antonino Pulvirenti, 50enne catanese, che è proprietario anche della compagnia aerea low cost WindJet, in questi giorni vicinissima al fallimento. Pulvirenti ripete spesso che i conti delle diverse società del suo gruppo sono separati e che la squadra di calcio è anzi in ottime condizioni finanziarie.


« Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 Pagina successiva »