• Italia
  • mercoledì 20 Giugno 2012

Maturità 2012: tutte le tracce dei temi

Inizia l'esame di Stato con il tema di italiano, tra le tracce Montale, la crisi e i giovani, Arendt e lo sterminio degli ebrei, sogni e stili delle nuove generazioni

09.03 – Per la traccia del tema di storia della maturità l’argomento dovrebbe essere lo sterminio degli ebrei nel Novecento.

08.59 – Circolano voci anche su una traccia sulla morte di Simoncelli, il pilota del motomondiale. 08.52 – Per la traccia di maturità di tipo scientifico sembra invece che l’argomento sia “la responsabilità della scienza e della tecnologia”, come segnala Skuola.net.

08.47 – Anche RaiNews su Twitter conferma le voci sulla traccia su Montale per la prima prova di italiano.

08.45 – E poi altri argomenti per le tracce di esame della prima prova di maturità sembra siano la crisi economica e i giovani, dicono quelli di Studenti.it.

 

08.37 – Grande concitazione online, con voci che circolano sui possibili argomenti dei temi. Le più insistenti sono su una traccia che riguarda Eugenio Montale, altri però dicono Italo Calvino.

08.28 – Il ministro Profumo ha comunicato il codice per aprire il “Plico telematico” della prima prova della maturità, i temi: FEM5L-YX86Z-ZIEM6-95NLW-XXSU7. Grazie alla password la documentazione potrà essere aperta, fotocopiata e distribuita infine agli studenti per l’inizio della prova.

— —- —

Questa mattina 497.310 studenti affrontano la prima prova scritta dell’esame di Stato, cioè il tema della maturità. Come ogni anno, i ragazzi che sono stati ammessi all’esame (sono il 94,4 per cento dei frequentanti delle classi quinte superiori) potranno scegliere tra diverse tipologie di temi: analisi del testo, ambito artistico letterario, ambito scientifico, ambito socio-economico, ambito storico-politico, tema di carattere storico e tema di attualità. La differenza rispetto al passato è che quest’anno il Ministero dell’Istruzione invierà le tracce delle prove scritte per via telematica, e non attraverso i classici fascicoli cartacei. L’iniziativa, che si chiama “Plico telematico”, è stata voluto dal ministro Francesco Profumo e fa parte delle operazioni di semplificazione e modernizzazione di come funziona la scuola pubblica.

Come avviene sempre prima della diffusione delle informazioni ufficiali, circolano da diverse ore voci (quasi sempre del tutto infondate o non verificabili) sulle tracce scelte dal Ministero per la prova d’italiano. Tra gli appunti più cercati sul portale Studenti.it ci sono quelli su Giovanni Falcone, sulla Seconda guerra mondiale e sul tema dell’illusione con riflessioni su Pirandello, Schopenhauer e Proust. Pubblicheremo qui sul Post notizie e tracce della maturità appena disponibili.

Come te la caveresti in terza media? Le prove Invalsi di quest’anno

« Pagina precedente 1 2 3