• Italia
  • sabato 14 Gennaio 2012

Il naufragio della Costa Concordia

La nave si è incagliata venerdì sera al largo dell'Isola del Giglio: tre morti, 40 feriti e decine di persone "non rintracciate"

Le foto dell'incidente (aggiornate)

di Emanuele Menietti - @emenietti

13.54 – Oltre alle tre persone morte, riferisce la Regione Toscana, ci sono nel complesso 36 feriti, di cui uno grave. Per 21 feriti si è reso necessario il ricovero in ospedale. Nella maggior parte dei casi si è trattato di ipotermia e traumi di vario genere.

13.44 – Associated Press ha diffuso una nuova foto dove si vede più nel dettaglio il grande squarcio nello scafo della Costa Concordia, naufragata questa notte (AP Photo/Enzo Russo):

13.40 – Il Corriere fa i conti di chi era a bordo della Costa Concordia:

La compagnia Costa Crociere ha reso noto la nazionalità e l’esatto numero passeggeri a bordo di Concordia. In tutto 3.216, per la maggioranza italiani (989), tedeschi (569), francesi (462), spagnoli (177), americani e croati (rispettivamente 129 e 127) e di altre 56 nazionalità. A questi vanno sommati i 1.013 membri dell’equipaggio, per un totale complessivo di 4.229 persone.

13.30 – La procura di Grosseto ha aperto le indagini per naufragio, disastro e omicidio colposo.

13.19 – II dispaccio completo dell’ANSA sui dispersi:

A bordo della Costa Concordia, in base all’ultimo dato fornito dall’armatore, erano imbarcati in 4234, di cui 52 bambini tra 0 e 6 anni. Di questi, spiega il prefetto di Grosseto, «ne abbiamo rintracciati al momento 4165. C’è una differenza di circa 70 persone ma stiamo facendo una ricerca, praticamente porta a porta al Giglio» . (ANSA).

13.11 – A bordo della nave c’erano persone provenienti da un centinaio di diversi paesi, gli italiani non erano molti e avrebbero terminato il loro viaggio a Savona, spiega un addetto della Provincia di Grosseto.

13.09 – ANSA riferisce che le persone non ancora rintracciate sono 70.

13.03 – Le immagini girate dalla Guardia di Finanza con un elicottero che ha sorvolato la Costa Concordia:

Flash Required

Flash is required to view this media.

Download Here.

12.57 – Le ultime foto sul naufragio e il soccorso dei naufraghi le trovate qui, nella galleria fotografica messa insieme dal Post.

12.52 – La Capitaneria di porto di Livorno conferma che nel complesso mancano all’appello 50 persone dopo il naufragio.

12.51 – Associated Press ha da poco pubblicato una foto dove è ben evidente lo squarcio nello scafo della nave (AP Photo/Gregorio Borgia):

12.47 – A Santo Stefano tra i feriti sbarcati ce n’è uno grave: ha avuto un trauma cranico a causa di una violenta caduta durante il naufragio, spiega il Tirreno.

12.38 – Il capitano della Capitaneria di porto di Livorno riferisce che sono arrivate 4179 persone delle 4229 stimate a bordo.

12.31 – Le testimonianze raccolte dai passeggeri nelle ultime ore hanno spesso un elemento in comune nel racconto del naufragio: molte persone hanno preferito gettarsi in mare per raggiungere a nuoto la costa, nel panico o preoccupate forse dai soccorsi non sempre così rapidi.

12.29 – Un anno fa, Costa Crociere aveva pubblicato sul proprio canale di YouTube questo video di presentazione della Costa Concordia:

12.27 – Associated Press ha preparato una lista con i principali incidenti navali degli ultimi cento anni.

« Pagina precedente 1 2 3 4 5 Pagina successiva »