• Italia
  • Questo articolo ha più di undici anni

Ha vinto il centrosinistra, perdono gli altri

L'uomo del giorno è Giuliano Pisapia che va al ballottaggio a Milano staccando Letizia Moratti di sei punti: gli altri vincenti sono Fassino, Merola e De Magistris

17,13. Circola un’altra proiezione Piepoli su Milano: Pisapia 46,2%, Moratti 44,3%.

17,04. Altro dato interessante: sia Casini che Fini sono di Bologna, dove il Terzo polo insegue il Movimento 5 Stelle.

Pubblicità

17,01. Mentana suggerisce un possibile titolo ai giornali di domani: la breccia di Pisapia.

16,57. Proiezione di IPR Marketing sul 10 per cento dei voti su Milano. Pisapia 46 per cento, Moratti 43 per cento.

16,51. Una nuova proiezione di La7 da Milano, sull’8 per cento delle schede. Pisapia 44,4, Moratti 43,7.

16,49. Dato definitivo dell’affluenza a Milano: 67,5 per cento. Praticamente identico a quello del 2006.

16,47. La prima proiezione su Napoli dice anche che De Magistris sarebbe più forte delle liste che lo sostengono, mentre Morcone sarebbe più debole.

16,42. Scrive Stefano Menichini su Twitter. “La domanda è: se a Milano Pdl+Lega valgono il 45 per cento, quanto valgono a livello nazionale? Almeno 10-12 punti in meno”.

16,36. Ancora più sorprendente del dato su Moratti e Pisapia è il dato sulle liste di Milano. Da settimane i sondaggi erano concordi sui maggiori consensi ottenuti dalle liste di centrodestra, ben oltre il 50 per cento. La prima proiezione dice che le liste del centrodestra hanno uno o due punti in più del centrosinistra.

16,32. Su Raitre Bocchino sostiene che questi dati mostrano che in Italia “non c’è più il bipolarismo”. A dire la verità questi dati mostrano la totale ininfluenza del Terzo polo, raggiunto e in certi casi sorpassato dal Movimento 5 Stelle.

16,30. La prima proiezione su Napoli, campione del 5 per cento. Lettieri 42, De Magistris 23, Morcone 19, Pasquino 8.

16,28. Circola su Twitter un secondo exit poll Piepoli su Milano: Pisapia 46,5, Moratti 42,6.

16,27. La prima proiezione su Torino, campione del 5 per cento. Fassino 54, Coppola 30, Musy 5, Bertola 5.

16,24. Dall’account del comitato Pisapia su Twitter: “Prima proiezione, campione 5%: 45% #Pisapia 44% #Moratti #Milano – è solo la prima, ma è una iniezione di adrenalina (fonte Rai3)”

« Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 Pagina successiva »