• Mondo
  • venerdì 10 Settembre 2010

L’astronauta fotografo

Le straordinarie immagini che Douglas Wheelock scatta ogni giorno dalla Stazione Spaziale Internazionale

La “città che non dorme mai”… New York, New York in una limpida notte d’estate.

Un’esplosione di colore, movimento e vita dipinta sulla tela del nostro meraviglioso mondo. Questa è una sezione della Grande Barriera Corallina al largo dell’Australia, fotografata con obiettivi da 1.200 mm. Penso che anche i grandi impressionisti rimarrebbero sbalorditi da questa composizione naturale.

Bellissimi riflessi della luce del sole sul Mar Mediterraneo. Dallo spazio non si vedono confini né guerra… solo visioni mozzafiato come questa immagine di Cipro.

« Pagina precedente 1 2 3