• Sport
  • mercoledì 25 Agosto 2010

I migliori sette gol di tacco (e il più bell’autogol)

Ieri Cassano ha segnato in Champions League con una prodezza di quelle che riescono una volta l'anno, noi ne abbiamo scelte 7 ancora più belle

Abbiamo preso in considerazione la Serie A degli ultimi quindici anni, e considerato la sfacciataggine del gesto atletico

di Giovanni Fontana

2° Posto

Amantino Mancini, in Roma-Lazio 2-0 del 9 novembre 2003. Un gol di tacco nel derby di Roma, che sblocca il risultato a 10 minuti dalla fine. Lo chiamarono “il Tacco di Dio”.

1° Posto

Roberto Mancini, in Parma-Lazio 1-3 del 17 Gennaio 1999. Un altro Mancini in classifica, anche lui ne segnò uno nel derby romano, ma questo è ancora più bello.

https://www.youtube.com/watch?v=J0MZh-Yq7N0

0° posto (bonus)

Bruno N’Gotty, in Roma-Venezia 5-0 del 6 febbraio 2000. Un grande gol, ma segnato nella propria porta: merita davvero il numero “0”.

« Pagina precedente 1 2 3