• TV
  • venerdì 28 Maggio 2010

Fare i conti senza Lost

Ecco una lista di potenziali feticci, sostituti o semplicemente telefilm che potrebbero piacervi

di Chiara Lino

Battlestar Galactica [4 stagioni, 73 episodi, concluso]. Se gli elementi che hanno fatto grande Lost sono davvero quelli elencati, Battlestar Galactica ce li ha tutti: rivisitazione della serie classica degli anni ’70, ha inizio con la più classica delle storie di rivolta dei robot (i cylon) verso gli esseri umani, lo schiavo che si ribella al suo creatore. Ha così inizio l’epopea della Galactica, nave spaziale militare un po’ datata, e del suo equipaggio, impegnati in una lotta apparentemente senza speranza per la sopravvivenza della specie. Esiste davvero la Terra, pianeta mitico che, secondo le leggende, avrebbe visto l’alba della razza umana? Chi sono veramente i cylon, e perché hanno attaccato le Colonie? Esiste un Dio, esistono numerosi dei, o siamo solo noi individui a governare il nostro destino? Splendida serie, che ha diviso i fan sulla conclusione ma che sicuramente vale il viaggio.

« Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 Pagina successiva »