Siria

Cosa sarà dei curdi in Siria

Cosa sarà dei curdi in Siria

Sono tra i pochi vincitori della guerra finora ma potrebbe non durare, come dimostra il trambusto che si è creato negli ultimi giorni attorno alla città siriana di Afrin

L'accordo segreto con l'ISIS a Raqqa

L’accordo segreto con l’ISIS a Raqqa

Un'inchiesta di BBC ha svelato che la coalizione alleata con gli Stati Uniti ha permesso a centinaia di miliziani dell'ISIS di scappare dalla città siriana, senza combattere

Raqqa è stata riconquistata, e ora?

Raqqa è stata riconquistata, e ora?

Molti combattenti dell'ISIS sono stati spostati in altre zone della Siria dove ancora si combatte, manca un piano politico per il futuro e c'è il pericolo che inizino nuovi conflitti

L'ISIS è stato sconfitto a Raqqa

L’ISIS è stato sconfitto a Raqqa

Lo ha annunciato la coalizione di curdi e arabi che da quattro mesi stava combattendo contro lo Stato Islamico in quella che una volta era la sua capitale

Assad è lì per restare

Assad è lì per restare

Nessuno pensa più davvero che il presidente della Siria possa essere rimosso, per come si sono messe le cose: ma resterà presidente di cosa, dopo quasi sette anni di guerra?

Chi sono i curdi siriani

Chi sono i curdi siriani

Hanno difeso Kobane e sono tra i principali nemici dell'ISIS: nel nord della Siria hanno creato uno stato autonomo con un sistema politico radicale

Il mestiere del fotoreporter in Siria

Avevo intitolato questa intervista “sotto assedio”. È la condizione in cui vivono i fotografi e i giornalisti in Siria. Oggi con la tragica morte del giovane fotografo Remi Ochlik – vincitore dell’ultima edizione del World Press Photo con la Libia