sinistra

Cosa succede a sinistra, spiegato

Cosa succede a sinistra, spiegato

Dopo mesi di litigi e trattative la situazione si sta facendo più chiara: chi si allea con chi e chi invece rischia di restare solo alle prossime elezioni

Il problema del neoliberismo

Il problema del neoliberismo

In Italia è un dibattito preso poco sul serio, ma nel resto del mondo sempre più economisti sostengono che il neoliberismo - o almeno la sua versione dogmatica - non funzioni

Perché Macron non è di sinistra

Perché Macron non è di sinistra

In molti si chiedono perché la sinistra dovrebbe ispirarsi al leader laburista Corbyn, che ha perso, e non al presidente francese Macron, che ha vinto [Continua]

A sinistra del PD

A sinistra del PD

Da Sinistra Italiana a Possibile, passando per il movimento di Pisapia e quello che nascerà – nascerà? – da chi esce dal PD: chi sono e dove vanno

La sinistra che non ama il suo popolo

Alla fine ci siamo arrivati, del resto era abbastanza ineluttabile. Era nell’aria, nel clima di fastidio e ripugna verso il presuntuoso giovanotto rampante [Continua]

Rivalutare Togliatti

Rivalutare Togliatti

Secondo Francesco Piccolo la sinistra dovrebbe imparare dalla sua "ostinata propensione alla ricerca di una soluzione condivisa", invece di fare gare di purezza ideologica

Staino, la sinistra e l’ossessione del nemico

In un’intervista a Michele Smargiassi su Repubblica, il vignettista Sergio Staino ha spiegato cosa vuol dire secondo lui essere di sinistra: ha parlato dell’importanza di non essere «ossessionati dal nemico» e del desiderio di un partito che non vuole vincere

Cose di sinistra

Cose di sinistra

Erano il cambiamento, la ricerca di un futuro diverso, il rischio, dice Michele Serra: ma la sinistra conservatrice di oggi ne è spaventata