russiagate

Dentro la "fabbrica di troll" russi

Dentro la “fabbrica di troll” russi

Quella con sede a San Pietroburgo, che impiegò centinaia di troll per diffondere bufale e condizionare la campagna elettorale americana del 2016 e non solo