pippo civati

A sinistra del PD

A sinistra del PD

Da Sinistra Italiana a Possibile, passando per il movimento di Pisapia e quello che nascerà – nascerà? – da chi esce dal PD: chi sono e dove vanno

Gli 8 referendum di Possibile

Gli 8 referendum di Possibile

Il nuovo partito di Pippo Civati sta cercando di raccogliere una montagna di firme per votare su scuola, lavoro, ambiente e legge elettorale, e ha tempo fino al 30 settembre

Citofonare Tsipras

Ci sono due commenti che ho da fare sul voto delle regionali, dopo ore dall’apertura delle urne e due trasmissioni televisive in cui ho potuto riflettere, discutere e dibattere [Continua]

CIAO

Il mio è un messaggio per gli elettori del Pd e del centrosinistra: mi dispiace, per me, per voi. [Continua]

Quelli del PD che non stanno con Renzi

Quelli del PD che non stanno con Renzi

Si sono visti sabato a Roma, si è parlato soprattutto delle dichiarazioni bellicose di D'Alema ma c'è stato un acceso dibattito a cui ha risposto domenica Matteo Orfini, presidente del partito

Un'altra notte alla Camera

Un’altra notte alla Camera

Alle 3 del mattino si sono conclusi i lavori sul disegno di legge costituzionale, senza le opposizioni: l'approvazione definitiva è prevista per i primi di marzo

La strada stretta della minoranza Pd

Rosy Bindi sottolinea di voler parlare «solo per sé». Pippo Civati reclama la primogenitura dell’opposizione interna e chiama tutti i dissidenti a raggiungerlo [Continua]

Il Pd che rallenta le riforme

Matteo Renzi, si sa, è capace di sorprendere, e lo sta confermando in queste ore con la manovra finanziaria più “di sinistra” che avrebbe potuto escogitare. [Continua]

Civati e il "Nuovo Centro Sinistra"

Civati e il “Nuovo Centro Sinistra”

Intervistato da Andrea Carugati sull’Unità, Pippo Civati dice che non ha ancora deciso se voterà o no la fiducia all’eventuale futuro governo di Matteo Renzi e allude più di una volta all’ipotesi di promuovere la formazione di un gruppo autonomo