monumenti

Colossi contemporanei

Colossi contemporanei

Fabrice Fouillet ha fotografato una serie di giganteschi monumenti in giro per il mondo, ma da un'angolazione “diversa”, per rendere meglio il loro aspetto nel contesto in cui sono stati costruiti

Al mio segnale, scatenate l’inverno

Visto che le polemiche legate alla Formula 1 all’Eur erano poche, gli organizzatori hanno pensato bene di rilanciare aggiungendo una gara di sci fondo al Circo Massimo, prevista tra gli eventi collaterali. Sfugge lievemente la possibilità di fare una cosa

Ogni cosa è illuminata

Forse qualcuno ricorderà, in una qualche Notte bianca passata (eh, tanto tempo fa), del palazzo delle poste di piazza San Silvestro illuminato in modo che sembrasse colorato, con effetto notevole. Una cosa simile, molto probabilmente con la stessa tecnica, succede

Cartoline

Sanzioni severe. Qualcosa non va con la targa che ricorda le virtù del Colosseo e del centro di Roma. Dice: non puoi fare nulla contro i ragazzini in gita scolastica. Forse è vero, però basta(va) una pezzetta con un po’

Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’eternità

Legambiente è andata dentro al Colosseo e ha scoperto che i valori di PM10 sono fuori norma anche lì. Bella forza, non c’ha le porte. Ma con l’occasione è stato presentato anche un piano di pedonalizzazione dell’area in tre fasi.

Fatece largo

Dopodomani, 8 dicembre, il Palazzo Senatorio del Campidoglio, i musei comunali e il Colosseo saranno visitabili gratuitamente. Il Campidoglio sarà aperto dalle 9 alle 20, e si entrerà a gruppi di 30 persone per volta. Nel caso dei musei e

No panem, no circenses

Non si riesce a far partire il restauro del Colosseo. La gara che si è conclusa un mese fa con l’apertura delle buste ha visto solo offerte inappropriate. La famosa cordata non si è poi concretizzata, e neanche gli sponsor

San Paolo fuori (e dentro) le mura

Mini-sindaco contro Vaticano. Messa così non c’è storia, ma il combattivo presidente dell’XI municipio, Andrea Catarci, promette battaglia per i lavori che stanno interessando l’area della Basilica di San Paolo fuori le mura. Con lui il segretario dei Radicali italiani,

Monetina e voilà

Quadruplo fuoco incrociato del Tempo oggi su Fontana di Trevi. Prima le buone notizie, con il resoconto dettagliato di dove vanno le monetine, per chi se lo fosse sempre chiesto. Ma l’attenzione, più che sulle monete recuperate, è sulle numerose

Pollice su

Il Colosseo ha molto i riflettori puntati ultimamente, tra polemiche, nuove aperture ed eventi speciali. Nel fine settimana il sottosegretario ai beni culturali Francesco Giro ha detto che lo Stato è disposto a dividere gli introiti, basta che il Comune

Che si dice a Roma?

Una rubrica per chi, messo alle strette, si trova a dover rispondere alla fatidica domanda Due settimane molto intense, su vari fronti, così come intensa è sempre la vita cittadina. Noi qui abbiamo fretta, camminiamo veloce e non abbiamo tempo

Vedo la maestà der Colosseo

Con un paio di mesi di ritardo rispetto a quanto annunciato, sono stati inagurati il terzo piano e i sotterranei del Colosseo, che da martedì prossimo diventerà quindi quasi interamente visitabile. Il costo dell’operazione è stato di 3 milioni di

Pena Capitale

In nome di qualche miliardo di euro in più di scambi commerciali, abbiamo venduto il Colosseo. Abbiamo venduto il simbolo dell lotta alla pena di morte allo stato con il più alto numero di esecuzioni al mondo. Niente sarà più

Appartiene a loro

Una delle foto Appartiene a te (quelle vere) raffigura il Pantheon con un altisonante “Il più grande patrimonio storico artistico al mondo. Appartiene a te”. Tralasciamo per un attimo la leggenda metropolitana a cui sembra alludere, quella per cui in

Sulla breccia

Forse 140 anni sembrano un nonnulla in confronto alla storia millenaria della città, ma il prossimo 20 settembre, con l’occasione dell’anniversario della presa di Roma, si celebra il passaggio della città a ente speciale Roma capitale. Il programma degli eventi,

L’anno del decoro

Il Corriere fa un punto della situazione generale su varie questioni, soprattutto legate al centro, nell’“anno del decoro” (ci eravamo persi che questo è l’anno del decoro). Per contrastare le infinite pubblicità sui ponteggi, iniziale stramberia prima accettata, poi uscita

Cosa è successo mentre non c’eravamo (prima parte)

Un piccolo riassunto delle ultime due settimane. Innanzitutto la politica, a differenza di quella nazionale, è ordinariamente andata in vacanza a ridosso di Ferragosto e quindi c’è ben poco da segnalare, salvo l’annuncio, del quale si parlerà sicuramente di nuovo,

Estate a Villa d’Este

Villa d’Este sarà visitabile di sera per tutti i fine settimana d’estate, con percorsi guidati da storici dell’arte. Lo segnala il Corriere, ricordando anche che il tour include la mostra Flora Romana – Fiori e Cultura nell’arte di Mario de’

Roma antica città, ora vecchia realtà

C’è stato negli ultimi giorni un piccolo momento di riflessione attorno al destino di Roma. Come spesso accade, il punto di partenza è un articolo della stampa estera, nello specifico del New York Times. Più che un articolo esclusivamente critico,

Ragazzi fatti cor pennello

Avevamo cantato non-degrado troppo presto, e anche se il pareggio in fondo è il risultato che dovrebbe mettere al riparo dagli atti di vandalismo (eh, ma il Paraguay aveva vinto), alla fine è veramente successo qualcosa al Fifa Fan Fest

Tre metri sopra il Celio

Wow, il Colosseo aprirà alla visita, da agosto, due nuove aree: le gallerie ipogee (una specie di dietro le quinte rispetto a quanto avveniva sulla scena) e il terzo livello. Il Corriere ha un video in esclusiva che ne mostra

Insabbiare le polemiche

La foto qui a fianco apre questa galleria di Repubblica collegata ad un articolo sui Campionati europei di beach soccer al Circo Massimo. L’immagine in realtà è fasulla perché la ruspa si trova a centinaia di metri di distanza, nell’area

La sottile linea rossa

L’attentissimo Malaroma ha pizzicato un’altra scena interessante, documentandola a suo modo. Siamo esattamente di fronte a Fontana di Trevi, delle cui “divisioni” aveva già avuto modo di parlare. Caso emblematico era la presenza del – sempre presente – disgraziato (che

La pietra dello scandalo

E’ bastata la caduta di un pezzettino di mezzo metro quadrato di intonaco per riaccendere il dibattito attorno al Colosseo. E d’improvviso ci si è accorti che uno dei monumenti più famosi del mondo rischia addirittura di crollare. Una recente