Notizie su "michele serra"

Scrittori nel 2015

Scrittori nel 2015

Michele Serra riflette sulla vita pubblica di chi fa libri, fatta di festival, presentazioni, autografi e alberghi

Cosa fare con gli abietti

Cosa fare con gli abietti

Se lo chiede Michele Serra, leggendo commenti di "farabutti" online e offline: deluderli ignorandoli o illuderli affrontandoli?

Il rock “demenziale” degli Skiantos

Il rock “demenziale” degli Skiantos

Un articolo di Michele Serra celebra e racconta la consapevole presa di distanza dello storico gruppo bolognese dalla canzone impegnata e dal rock "politico"

Troppo pigro per lo Strega

Troppo pigro per lo Strega

Michele Serra racconta il mondo di chiacchiere e feroci concorrenze dentro al più noto dei concorsi per libri

La banalità del male televisivo

La banalità del male televisivo

Nel dibattito su Gomorra, Michele Serra si chiede se l'affollamento di violenza e "canaglierie assortite" non stia diventando semplicemente di maniera

Le parole di Serra e quelle nostre

Quando Michele Serra pubblica un libro le sue parole vengono lette. Non solo. Vengono commentate, ricopiate, discusse in pubblico o privatamente. Se è il caso contestate. Questo avviene sempre, chiunque sia l’ autore. [Continua]

Nessuno pensa a quello della banana

Nessuno pensa a quello della banana

Michele Serra si preoccupa del tifoso che l'ha lanciata a Dani Alves, escluso e reietto, ma prevede un suo posto nella società contemporanea

Gli oneri di internet

Michele Serra risponde a Massimo Mantellini su come intervenire contro le minacce e le violenze verbali online

Cose di sinistra

Cose di sinistra

Erano il cambiamento, la ricerca di un futuro diverso, il rischio, dice Michele Serra: ma la sinistra conservatrice di oggi ne è spaventata

Il tifo calcistico per Michele Serra

«Il tifo calcistico ci rende felici e cretini. Non ha altro compito. Felici e cretini» Michele Serra nella sua rubrica quotidiana, 5 luglio 2013.

Un premier come se

Un premier come se

Michele Serra loda Enrico Letta che cerca di comportarsi da capo normale di un governo normale

Sul mobbing mediatico

Che bello, hanno tutti ragione. Ha ragione Valerio Onida quando dice che lo scherzo telefonico che gli hanno fatto quelli della Zanzara, fingendo di essere Margherita Hack, è contro la legge perché i due hanno reso pubblica una conversazione privata.