Notizie su "michele serra"

Il cemetery day

Il cemetery day

Michele Serra indice una manifestazione per difendere la tradizione cristiana della sepoltura dagli attacchi della modernità

Anche oggi tutti teologi

Anche oggi tutti teologi

Secoli fa gli abitanti di una lontana metropoli, dovendo pur trovare qualcosa su cui litigare in attesa dell'invenzione del calcio, si scannavano intorno alla teologia [Continua]

Sotto Milano il diluvio

Sotto Milano il diluvio

Il testo di Michele Serra sulla storia delle acque milanesi che sarà presentato in uno spettacolo con Lella Costa al Festival sulla "Buona Pianta"

Scrittori nel 2015

Scrittori nel 2015

Michele Serra riflette sulla vita pubblica di chi fa libri, fatta di festival, presentazioni, autografi e alberghi

Cosa fare con gli abietti

Cosa fare con gli abietti

Se lo chiede Michele Serra, leggendo commenti di "farabutti" online e offline: deluderli ignorandoli o illuderli affrontandoli?

La banalità del male televisivo

La banalità del male televisivo

Nel dibattito su Gomorra, Michele Serra si chiede se l'affollamento di violenza e "canaglierie assortite" non stia diventando semplicemente di maniera

Le parole di Serra e quelle nostre

Quando Michele Serra pubblica un libro le sue parole vengono lette. Non solo. Vengono commentate, ricopiate, discusse in pubblico o privatamente. Se è il caso contestate. Questo avviene sempre, chiunque sia l’ autore. [Continua]

Nessuno pensa a quello della banana

Nessuno pensa a quello della banana

Michele Serra si preoccupa del tifoso che l'ha lanciata a Dani Alves, escluso e reietto, ma prevede un suo posto nella società contemporanea

Gli oneri di internet

Michele Serra risponde a Massimo Mantellini su come intervenire contro le minacce e le violenze verbali online

Cose di sinistra

Cose di sinistra

Erano il cambiamento, la ricerca di un futuro diverso, il rischio, dice Michele Serra: ma la sinistra conservatrice di oggi ne è spaventata

Il tifo calcistico per Michele Serra

«Il tifo calcistico ci rende felici e cretini. Non ha altro compito. Felici e cretini» Michele Serra nella sua rubrica quotidiana, 5 luglio 2013.