blues

Dylan ama, Dylan ruba

Dylan ama, Dylan ruba

Il nuovo secolo avrebbe dovuto portarci i telefonini coi tasti più piccoli, Berlusconi di nuovo a palazzo Chigi, e un brutto disco di Dylan [Continua]

Nessuno canta il blues come Bob Dylan

Nessuno canta il blues come Bob Dylan

World Gone Wrong (1993) (Il disco precedente: Good As I Been to You; il disco successivo: MTV Unplugged). Succedono cose strane, mai successe prima: la mia donna mi ha detto che me ne dovrò andare. Non si può più essere buoni con

Gesù arriva come un treno

Gesù arriva come un treno

Slow Train Coming (1979) (Il disco precedente: At Budokan Il successivo è… un mistero). Nessun servo può servire due padroni; o odierà l’uno e amerà l’altro, o avrà riguardo per l’uno e disprezzo per l’altro. Non potete servire Dio e Mammona

Saluti dalla forca, vostro Bob

Saluti dalla forca, vostro Bob

Highway 61 Revisited (1965) (L’album precedente: No Direction Home; il successivo: The Cutting Edge). Vendono cartoline dell’impiccagione. Esiste un modo migliore di cominciare una canzone, o qualsiasi altra cosa? Funzionerebbe persino su internet: VENDONO CARTOLINE DALL’IMPICCAGIONE. Non clicchereste? Ok, voi magari

Dylan, un rapper?

Dylan, un rapper?

"The Freewheelin' Bob Dylan" esce ufficialmente il 27 maggio del 1963: se nella scena hip del Village era già un personaggio di un certo rilievo, a dieci miglia da Boston è ancora un signor nessuno [Continua]