Axis [Pillole]

Alessandro Pagiaro mi ha segnalato una battaglia navale molto peculiare: Axis. Ci sono due giocatori, ciascuno con due navi, in un ambiente dove ci sono anche alcuni ostacoli: invece che indicare un quadretto – sarebbe inutile, visto che si conoscono le posizioni dell’avversario – bisogna scrivere una formula matematica per lanciare il proprio proiettile e cercare di far fuori il nemico.
Purtroppo il gioco manca di una parte di allenamento da soli, e la necessità di essere in due per giocare fa sì che magari uno deve aspettare un po’ prima di fare una partita; ma ci si può divertire! (Non io, perdo sempre)

Mostra commenti ( )