La maglia con cui stasera il Torino ricorderà la Chapecoense

La maglia con cui stasera il Torino ricorderà la Chapecoense

Come annunciato in settimana, il Torino ha presentato la maglia verde con cui stasera ricorderà la Chapecoense a un anno dal disastro aereo del volo LaMia 2933 in cui morirono 77 persone, tra cui diciannove giocatori e l’allenatore della squadra, Luiz Carlos Saroli. La maglia verrà indossata stasera nell’anticipo della quindicesima giornata di Serie A, che il Torino giocherà in casa contro l’Atalanta. Il club ha inoltre deciso di produrle in edizione limitata per la vendita: saranno disponibili nei negozi ufficiali della squadra e in quelli di Kappa; il ricavato sarà interamente donato alle famiglie dei membri della Chapecoense morti nell’incidente.

L’intervista di Zoro ad Alessandro Di Battista

L'intervista di Zoro ad Alessandro Di Battista

Ieri nella trasmissione Propaganda Live è andata in onda un’intervista di Diego Bianchi (Zoro) ad Alessandro Di Battista, uno dei principali leader del Movimento 5 Stelle. Di Battista ha da poco pubblicato un nuovo libro con Rizzoli e annunciato che non si candiderà alle prossime elezioni politiche. Fra le altre cose, Di Battista ha spiegato che continuerà ad «occuparsi di politica al di fuori del palazzo», e che contrariamente a quello che pensava prima di entrare in Parlamento «ci sono persone oneste in tutti i partiti politici».

L’intervista inizia intorno al minuto -2.04.00

Il video del rugbista del Tolosa che protegge con il proprio corpo un avversario infortunato

Il video del rugbista del Tolosa che protegge con il proprio corpo un avversario infortunato

La partita del campionato di rugby francese tra Lione e Tolosa si è giocata domenica scorsa ed è stata vinta dalla squadra ospite 17-9. Solo ora però stanno circolando dei video di quello che è successo attorno al ventesimo minuto di gioco, quando Virgile Bruni, giocatore del Lione, ha subito un grave infortunio al ginocchio sinistro. Nel corso di un raggruppamento, un giocatore del Tolosa gli è caduto accidentalmente sopra la gamba, piegandola in modo innaturale e causandogli la rottura del legamento crociato. Ma i giocatori impegnati nel raggruppamento hanno continuato a lottare per il possesso della palla, con Bruni a terra che urlava per il dolore ancora molto vicino alla mischia: per evitare che venisse travolto da altri giocatori, l’australiano del Tolosa Talalelei Gray ha avvisato l’arbitro alzando un braccio e poi gli si è messo sopra per proteggerlo. Al termine dell’azione i medici del Lione hanno soccorso Bruni, che ora dovrà saltare il resto della stagione.

Nuovo Flash