Un deputato australiano ha chiesto al suo compagno di sposarlo durante una seduta parlamentare

Un deputato australiano ha chiesto al suo compagno di sposarlo durante una seduta parlamentare

Il parlamentare australiano Tom Wilson, del Partito Liberale (il principale partito di centrodestra), ha chiesto al suo compagno Ryan Bolger di sposarlo durante una seduta parlamentare. Wilson, con la voce molto emozionata, ha detto: «Nel mio primo discorso spiegai il nostro legame con gli anelli che portiamo sulla mano sinistra. Sono la risposta alla domanda che non possiamo fare. Ora quindi c’è solo una cosa che mi rimane da fare: Ryan Patrick Bolger, vuoi sposarmi?». Bolger ha detto di sì, e gli altri parlamentari in aula hanno applaudito.

Oggi la Camera bassa del Parlamento australiano ha cominciato a discutere la legge sui matrimoni tra persone dello stesso sesso – da qui il riferimento di Wilson al fatto che non si possono ancora fare formali proposte di matrimonio – approvata dal Senato la settimana scorsa dopo un percorso piuttosto travagliato. Wilson ha spiegato che il dibattito sulla sua approvazione, cominciato anni fa, è stato «la colonna sonora della nostra relazione».

Un nuovo trailer della quarta stagione di “Black Mirror”

Un nuovo trailer della quarta stagione di “Black Mirror”

Netflix ha pubblicato il trailer di uno degli episodi della nuova stagione di Black Mirror, la serie tv antologica (cioè in cui ogni episodio è a sé stante, e non fa parte della stessa storia degli altri) che racconta storie di futuri distopici incentrate sul rapporto tra l’uomo e la tecnologia. Dopo quelli di “Crocodile”, “Arkangel” e “Hang the DJ” ora è arrivato quello di “Metalhead”, accompagnato dalla frase «attenti ai cani».

Non si sa ancora quando la quarta stagione di Black Mirror sarà disponibile su Netflix.

Il Benevento ha pareggiato contro il Milan con un gol del portiere all’ultimo minuto

Il Benevento ha pareggiato contro il Milan con un gol del portiere all'ultimo minuto

Nell’anticipo di mezzogiorno della quindicesima giornata di Serie A, il Benevento ha pareggiato 2-2 contro il Milan — ottenendo il suo primo punto in Serie A — grazie a un gol del suo portiere Alberto Brignoli: ha segnato con un colpo di testa su calcio di punizione di Danilo Cataldi al penultimo minuto. Brignoli ha 26 anni, è di Trescore Balneario, in provincia di Bergamo, e dal 2015 è di proprietà della Juventus, che negli ultimi anni lo ha dato in prestito prima alla Ternana e poi alla Sampdoria, in Spagna al Leganes e al Perugia in Serie B. Un gol del portiere, in Serie A, è cosa rara: come riporta Opta, prima di oggi l’ultimo portiere a segnare in Serie A era stato Massimo Taibi in Reggina-Udinese nell’aprile del 2001 .

Nuovo Flash