La canzone di Chris Cornell per “Casino Royale”

La canzone di Chris Cornell per "Casino Royale"

Chris Cornell, musicista famoso soprattutto per essere stato il cantante degli Audioslave e dei Soundgarden, è morto a 52 anni a Detroit, in Michigan. Tra le molte cose aveva anche scritto e cantato “You Know My Name” per il film Casino Royale, 21esimo film su James Bond, il primo con Daniel Craig. Questi sono i titoli di testa del film, con “You Know My Name”.

L’auto che si guida da sola si pulisce da sola

L'auto che si guida da sola si pulisce da sola

Bloomberg racconta in un articolo i progressi raggiunti negli ultimi tempi da Waymo, la divisione di Alphabet (la holding che controlla anche Google) specializzata nello sviluppo delle tecnologie per le automobili che si guidano da sole. I progettisti di Waymo stanno lavorando a moltissimi dettagli, compresi alcuni sistemi per pulire rapidamente i sensori per la guida automatica quando si sporcano, per esempio se un uccello ci fa la cacca sopra. Per il LIDAR sul tetto dell’automobile, una sorta di radar che permette all’auto di rilevare l’ambiente e gli ostacoli che ha intorno, è stato ideato un sistema automatico di pulizia che sfrutta alcuni erogatori d’acqua e due tergicristalli. Quando la cupoletta del LIDAR è sporca, il dispositivo si attiva per lavarla e ripulire i sensori.

Google ha fatto uno strumento che rimuove gli oggetti di troppo dalle foto

Google ha fatto uno strumento che rimuove gli oggetti di troppo dalle foto

Durante la sua serie di conferenze Google I/O, in corso a San Francisco (California) in questi giorni, Google ha mostrato in anteprima un nuovo strumento per rimuovere automaticamente oggetti dalle fotografie, per esempio se ostruiscono parte della vista o rovinano la composizione. La dimostrazione è stata effettuata facendo scomparire una rete metallica da una fotografia che ostruiva la vista del soggetto, un ragazzino intento a giocare a baseball. Il sistema ricorda alcune soluzioni disponibili da tempo con Photoshop, ma è più semplice da utilizzare e basato sull’intelligenza artificiale. Google non ha ancora specificato quando lo strumento sarà messo a disposizione di tutti, né su quale applicazione (ma è probabile che finisca su Google Foto e Snapseed).

Nuovo Flash