La prima foto del cast di Aladdin (c’è anche il Genio)

La prima foto del cast di Aladdin (c'è anche il Genio)

L’attore Will Smith ha pubblicato su Facebook la prima foto del cast di Aladdin, il film di Disney diretto da Guy Ritchie che racconta la storia del cartone animato in live-action, cioè con attori in carne e ossa. La foto è stata scattata sul set all’inizio delle riprese a Londra, e mostra Will Smith, che interpreta il Genio (doppiato nel cartone animato da Robin Williams), e Mena Massoud, Naomi Scott e Marwan Kenzari, che saranno rispettivamente Aladdin, la principessa Jasmine e Jafar.

La prima canzone di Bill Withers in trent’anni

La prima canzone di Bill Withers in trent'anni

Bill Withers è un cantautore americano molto noto, quello di canzoni famosissime come “Ain’t No Sunshine”, “Lean on Me” e “Just the Two of Us”. Dal 1985 si è praticamente ritirato dalle scene e non fa più concerti. Sembra però che abbia continuato a suonare, come si vede anche nel documentario Still Bill uscito nel 2009. È stata pubblicata online la sua prima canzone nuova dagli anni Ottanta: si intitola “(You’ve Been Quite A Doll) Raggedy Ann” ed è una cover del 1970 del musicista country Little Jimmy Dickens. La canzone è contenuta in un disco tributo a Dickens intitolato The Rhinestone Hillbilly.

Potete acquistare una casa a forma di disco volante in Nuova Zelanda

Potete acquistare una casa a forma di disco volante in Nuova Zelanda

In Nuova Zelanda è stata messa in vendita per circa 240mila euro una casa a forma di disco volante. È una Futuro, una serie di case prefabbricate progettate e costruite tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta dall’architetto finlandese Matti Suuronen come chalet per le località sciistiche. Ne furono realizzate in tutto meno di cento: sono alte 4 metri e hanno un diametro di 8; le pareti sono fatte di una plastica rinforzata in vetroresina. Quella in vendita si trova a Warrington, nel sud-est della Nuova Zelanda, dal 1975; insieme ad altre 12 fu costruita a Christchurch, una città neozelandese più a nord, e fu esposta ai Giochi del Commonwealth del 1974. L’attuale proprietaria, la designer Juanita Clearwater, l’aveva comprata quattro anni fa come casa per le vacanze. Ha intenzione di venderla solo a qualcuno intenzionato a tenerla a Warrington e ha detto al Guardian di aver già ricevuto 40 offerte serie. Per chi fosse interessato a fare un’offerta, l’annuncio immobiliare è qui. L’interno della casa è così:

interno_futuro
(Juanita Clearwater)

Alle Futuro è stato dedicato un documentario nel 1998, Futuro — A New Stance For Tomorrow.

#mattisuuronen #futurohouse #frichedelescalette #erictouchaleaume #galerie_54

Un post condiviso da Eric Touchaleaume (@galerie_54) in data:

Great Finnish design #futuro #finnishdesign #ufo #ufohouse #mattisuuronen Un post condiviso da Veli-Matti Koivula (@vellukoivula) in data:

Proposing alternative interpretations to the idea of what the future might hold 👽 #sitevisit #mattisuuronen #futurohouse #roseproductions

Un post condiviso da Rose Productions (@rose.productions) in data:

#futurohouse #mattisuuronen #architecture Un post condiviso da Marie Passa (@marie_passa) in data:

Nuovo Flash