• Mondo
  • giovedì 8 febbraio 2018

C’è stata una parata militare non prevista in Corea del Nord

Lo dice la Corea del Sud: non si sa che armi siano state mostrate, né perché l'evento non sia stato trasmesso in televisione

Autorità e giornali della Corea del Sud dicono che questa mattina c’è stata una parata militare in piazza Kim Il-sung a Pyongyang, in Corea del Nord, non trasmessa dalla televisione di stato e nemmeno annunciata. Non è chiaro quanti soldati e quanti mezzi militari abbiano sfilato, ma lo scorso mese il governo sudcoreano aveva detto che circa 13mila uomini e 200 armi e mezzi militari erano stati visti vicino all’aeroporto di Pyongyang in quelli che sembravano essere i preparativi di una parata. Non è chiaro nemmeno se la Corea del Nord abbia mostrato le sue “armi strategiche”, come per esempio i missili balistici intercontinentali, il tipo di missile il cui lancio nel corso dello scorso anno aveva provocato molte preoccupazioni negli Stati Uniti e tra i governi suoi alleati, come Giappone e Corea del Sud.

La parata militare è stata organizzata il giorno prima dell’evento inaugurale delle Olimpiadi invernali, che si stanno tenendo a Pyeongchang, città 40 chilometri a sud della zona demilitarizzata che divide le due Coree. Ai Giochi partecipano anche atleti nordcoreani.

Leggi anche: In che sport vanno forte i nordcoreani?

Soldati nordcoreani alla parata militare a Pyongyang dello scorso aprile (AP Photo/Wong Maye-E, File)