È morto lo scrittore israeliano Aharon Appelfeld, aveva 85 anni

È morto Aharon Appelfeld, scrittore israeliano sopravvissuto all’Olocausto e diventato dopo la Seconda guerra mondiale uno dei più importanti scrittori israeliani: aveva 85 anni. Nei suoi romanzi affrontò i temi legati alla Shoah, alla guerra e alle condizioni dell’Europa dopo il secondo conflitto mondiale. Tra i suoi libri più famosi La novella d’Israele, Storia di una vita e Paesaggio con bambina.

Aharon Appelfeld (Frank May/picture-alliance/dpa/AP Images)