• TV
  • martedì 26 dicembre 2017

Cosa c’è stasera in tv

Cose da guardare mentre cerchiamo di riprenderci dalle grandi abbuffate: Hugo Cabret, Il ciclone e il terzo Padrino, tra le altre cose

Nella migliore delle ipotesi stasera sarà l’ultima cena del turno di abbuffate natalizie prima della pausa in vista di Capodanno. Sia che siate ancora a tavola, o che siate finiti spaparanzati sul divano a cercare di riprendervi, in televisione c’è quello che ci si può aspettare da un qualunque 26 dicembre: commedie natalizie non sempre troppo divertenti, classici di Natale, classici e basta e film da guardare con i bambini, come Hugo Cabret, che è il nostro consiglio per la serata.

Rai 1

21.25 – Natale all’improvviso: Commedia natalizia con Diane Keaton, John Goodman, Amanda Seyfried, Olivia Wilde, Marisa Tomei ed Alan Arkin che interpretano la famiglia Cooper che si riunisce per Natale. Parla delle storie e delle disavventure dei membri della famiglia, e in particolare di quelle dei genitori che stanno per separarsi ma non vogliono dirlo fino alla fine delle feste, per non rovinarne lo spirito.

Rai 2

20.50 – Coppa Italia, Lazio-Fiorentina: I quarti di finale di Coppa Italia (o Tim Cup, come è stata chiamata per via di una sponsorizzazione) tra Lazio e Fiorentina.

Rai 3

21.15– Hugo Cabret: film del 2011 diretto da Martin Scorsese e tratto dal romanzo La straordinaria invenzione di Hugo Cabret, di Brian Selznick. È la storia romanzata del riconoscimento delle opere del famoso regista francese Georges Méliès. Il protagonista, Hugo Cabret, è un bambino orfano che vive nascosto in una stazione ferroviaria di Parigi. Il film ha vinto cinque premi Oscar. Scorsese ha detto di averlo diretto per avere un film da mostrare alla figlia più giovane, nata nel 1999.

Rete 4

21.15 – Il Padrino – Parte III: è già tutto nel titolo. Film del 1990 diretto da Francis Ford Coppola e interpretato da Al Pacino, terza ed ultima parte della trilogia sulla famiglia Corleone.

Canale 5

21.13 – Victoria: è la seconda puntata della serie sulla vita della regina Vittoria, interpretata dall’attrice britannica Jenna Coleman.

Italia 1

21.15 – Il Ciclone: è una delle commedie italiane più famose di sempre, con Leonardo Pieraccioni. Il film è del 1996 ed è difficile che non l’abbiate ancora visto, ma è anche probabile che vi farà piacere rivederlo.

La7

21.10 – Atlantide: il programma di approfondimento storico condotto da Andrea Purgatori con una puntata sulle basiliche di Roma intitolata “Sacri segreti”.

TV8

21.15 – Ladyhawke: è un film fantasy del 1985 diretto da Richard Donner e con Rutger Hauer, Michelle Pfeiffer e Matthew Broderick. È ambientato in Francia nel Dodicesimo secolo: è la storia di due innamorati – Isabeau D’Anjou (Michelle Pfeiffer) e Etienne Navarre (Rutger Hauer) – che sono stati maledetti da un vescovo cattivo geloso di loro: di notte lui si trasforma in lupo, di giorno lei in falco.

Rai 4

21.05 – Babbo bastardo: film del 2003 diretto da Terry Zwigoff e con Billy Bob Thornton. È un altro film di Natale, ma sul genere divertente-demenziale. Ci sono due truffatori che lavorano vestendosi da Babbo Natale e il suo piccolo aiutante per intrattenere i bambini nel centro commerciale che voglio derubare. Per la sua interpretazione Billy Bob Thornton ricevette una nomination ai Golden Globe 2004.

Rai Movie

21.10 – Benvenuto Presidente: Claudio Bisio è Giuseppe Garibaldi, detto Peppino, un uomo semplice che vive in un piccolo paesino di montagna e che un giorno viene eletto per errore presidente della Repubblica italiana. Il film è uscito nel 2013 ed è diretto da Riccardo Milani.

Iris

21:00 – Adele e l’enigma del faraone: diretto da Luc Besson, è un film del 2010 basato sulla serie a fumetti Le straordinarie avventure di Adèle Blanc-Sec, del francese Jacques Tardi. La protagonista è appunto Adele Blanc-Sec, una ragazza che vive a Parigi nel 1911 e a cui capitano avventure fantastiche e surreali.

Sky Cinema Uno

21.15 – La Bella e la Bestia

Sky Cinema Family

21.00 – Alla ricerca di Dory

Sky Cinema Cult

21.00 – Arrival

Mostra commenti ( )