• Video
  • mercoledì 6 dicembre 2017

Donald Trump continua a fare cose da cattivo-dei-film

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha ridotto di circa 8mila chilometri quadrati l’area di due monumenti nazionali nello Utah. È la più grande revisione di sempre degli spazi statunitensi protetti a livello federale per motivi storici, culturali e scientifici. Trump ha diminuito l’estensione dell’area del Bears Ears National Monument dell’85 per cento e ha dimezzato il Grand Staircase: il primo era stato istituito nel dicembre del 2016 da Barack Obama, il secondo nel 1996 da Bill Clinton.

Per chi vuole approfondire:

Trump ha ridotto di ottomila chilometri quadrati due aree protette nello Utah