• mercoledì 6 dicembre 2017

Un regalo di Natale al giorno: -19

"Happy Christmas Beatle People!": il cofanetto di vinili con tutte le cose natalizie scritte e registrate dai Beatles

I Beatles durante il "Beatles Christmas Show" al cinema Astoria di Londra, il 31 dicembre 1963 (Evening Standard/Hulton Archive/Getty Images)

“L’anno prossimo i regali di Natale li compro un mese prima”: è uno dei propositi più espressi dell’anno e anche dei più falliti. Ce lo ripromettiamo ogni volta, nell’ansia/panico da regali della vigilia, e poi ci ritroviamo in un batter d’occhio in una nuova ansia/panico da regali della vigilia aggravata dall’ansia/panico di dover passare del tempo tra negozi affollati. È inutile, solo alcuni supereroi ci riescono: per tutti gli altri, il Post ha pensato a un piano B, una soluzione accessibile anche agli umani, un esperimento di compromesso, una riforma elettorale imperfetta. Un regalo di Natale al giorno: fino al 24 dicembre, peschiamo un suggerimento dalle cose immediatamente acquistabili online su diversi siti. Uno solo al giorno, per non impegnarvi troppo: se avete qualcuno a cui sia adeguato, cliccate, comprate, e risolto. Se no, riproviamo il giorno dopo: non chiuderà la pratica, ma speriamo di aiutarvi a smaltirne una parte.

Il Natale non è il Natale senza le canzoni di Natale (che tra parentesi secondo qualcuno stanno distruggendo il Natale). Ci sono quelle da messa, quelle da pubblicità, “All I Want For Christmas Is You” di Mariah Carey che merita una categoria tutta per sé, quelle che ti entrano in testa e non si smette di canticchiarle per tutto dicembre. Poi ci sono quelle dei Beatles. Dal 1963 al 1969 i Beatles registrarono ogni anno canzoni (ad esempio rifacimenti di musiche natalizie tradizionali), scherzi e messaggi d’auguri destinati ai membri del loro fanclub ufficiale, che li ricevevano per posta a dicembre, incisi su flexy-disc, dischi in vinile più sottili e fragili (e quindi meno costosi) di quelli normali. Ora queste registrazioni sono state messe insieme in un cofanetto di 7 vinili, ognuno dei quali è dentro una busta che riproduce le copertine originali; il cofanetto contiene anche un libretto di 16 pagine con annotazioni sulle registrazioni e la riproduzione delle lettere inviate all’epoca dai Beatles ai loro fan. Il cofanetto si chiama Happy Christmas Beatle People!, costa 70 euro e uscirà il 15 dicembre, ma si può già prenotare.

Se vi piacerebbe tanto ascoltare questi vinili, ma siete un passo indietro e non avete un giradischi in casa, il Post ha fatto una guida che potrebbe aiutarvi a fare il giusto investimento.

E così volete comprarvi un giradischi

Qui invece ci sono tutte le idee per regali del Post giorno per giorno, dal 4 al 24 dicembre.

(Disclaimer: su alcuni dei siti linkati il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni del prezzo; ma potete anche cercarli su Google.)

Mostra commenti ( )