• Video
  • lunedì 20 novembre 2017

Chi era Charles Manson

Charles Manson è morto a 83 anni in carcere, dove stava scontando l’ergastolo. È stato il leader di una setta chiamata “Famiglia”, responsabile di omicidi e stragi in California nel 1969, tra cui quello di Sharon Tate, la moglie del regista Roman Polanski. Nel 1971 fu condannato alla pena di morte. La sua pena fu commutata in ergastolo un anno dopo, quando la Corte Suprema della California abolì la pena di morte (poi ripristinata nel 1978).

Per chi vuole approfondire:

È morto Charles Manson