• Mondo
  • sabato 18 novembre 2017

Il primo ministro libanese Saad Hariri è arrivato in Francia, e potrebbe tornare in Libano nei prossimi giorni

Il primo ministro libanese Saad Hariri è arrivato in Francia dopo due settimane di soggiorno in Arabia Saudita, durante il quale ha presentato le sue dimissioni. L’ufficio di Michel Aoun, presidente del Libano, ha pubblicato un comunicato in cui dice Hariri tornerà il Libano nei prossimi giorni, in particolare per essere presente il 22 novembre, giorno in cui si festeggia l’indipendenza del paese.

Hariri è storicamente sostenuto dall’Arabia Saudita, che secondo alcuni lo ha costretto a dimettersi per mettere pressione su gruppo politico-terrorista di Hezbollah e più indirettamente all’Iran. Hariri è arrivato all’aeroporto di Parigi Le Bourget alle 7 di stamattina.

Il convoglio del primo ministro Saad Hariri dopo il suo arrivo a Parigi, 18 novembre 2017 (GEOFFROY VAN DER HASSELT/AFP/Getty Images)