• Cultura
  • venerdì 10 novembre 2017

Le prime foto del nuovo Louvre, ad Abu Dhabi

Disegnato dall'architetto francese Jean Nouvel, aprirà al pubblico domani, dieci anni dopo l'inizio dei lavori

Il museo del Louvre di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, il 6 novrembre 2017 (AP Photo/Kamran Jebreili)

Domani aprirà al pubblico il museo del Louvre di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, che è stato inaugurato con la partecipazione del presidente francese Emmanuel Macron l’8 novembre. L’apertura è in ritardo di cinque anni: il progetto iniziale, risalente al 2007, prevedeva che il museo aprisse nel 2012, ma negli anni è stata posticipata più volte per una serie di problemi. Il museo si trova sull’isola di Saadiyat (che in arabo significa “isola della felicità”) all’interno di un distretto culturale per il turismo di massa con centri di intrattenimento, hotel di lusso, campi da golf, e si estende su circa 24mila metri quadrati. È stato progettato dall’architetto francese Jean Nouvel – lo stesso che ha disegnato la Philarmonie di Parigi, tra le altre cose – e a seconda delle interpretazioni assomiglia a un’astronave, a un fungo atomico in esplosione o a una medusa galleggiante.

Attualmente il museo ospita 300 opere che gli sono state temporaneamente prestate dal Louvre di Parigi, tra cui un autoritratto di Vincent van Gogh e il Ritratto di Dama di Leonardo da Vinci.

Mostra commenti ( )