Grandi paesaggi americani

Le foto astratte e meditative tra Colorado, New Mexico, Arizona e Utah, di Luca Tombolini

Grandi spazi desertici, quasi astratti, sono i protagonisti dell’ultimo capitolo della serie sui paesaggi realizzata dal fotografo italiano Luca Tombolini. Si intitola LS X ed è ambientato tra Colorado, New Mexico, Arizona e Utah, nell’ovest degli Stati Uniti.

Tombolini fotografa i paesaggi durante lunghi viaggi che fa da solo, per «tornare a uno stato d’animo più essenziale»: è un lavoro introspettivo, in cui si interroga sul rapporto dell’uomo con la natura. Per questo le sue fotografie – tutte in grande formato e scattate con banco ottico – sono quasi contemplative: Tombolini parla del suo lavoro come di un processo «estremamente lento e meditativo» e il risultato sono immagini statiche che evocano altre atmosfere e stati d’animo.

È dal 2011 che Tombolini – che è nato a Milano nel 1989 – stampa in grande formato paesaggi e scene di vita quotidiana; i suoi lavori si possono vedere sul suo sito.

Mostra commenti ( )