• Sport
  • venerdì 3 novembre 2017

In Europa League ha vinto la Lazio, e hanno pareggiato sia il Milan che l’Atalanta

La Lazio è quindi già qualificata ai sedicesimi di finale, le altre due italiane non ancora

Ieri si sono giocate le partite del quarto turno dei gironi di Europa League, la competizione europea minore per squadre di club. Fra le squadre italiane ancora in gara, Atalanta e Milan hanno pareggiato rispettivamente contro i ciprioti dell’Apollon Limassol e i greci dell’AEK Atene. Entrambe le partite si giocavano in trasferta. La Lazio invece ha vinto 1-0 in casa contro il Nizza grazie a un autogol del difensore Maxime Le Marchand, segnato al 92esimo minuto. Grazie alla vittoria di ieri la Lazio si è qualificata automaticamente per i sedicesimi di finale, mentre Atalanta e Milan sono rimaste prime nei loro gironi e dovranno giocarsi la qualificazione nelle ultime due partite. Fra gli altri risultati, spiccano lo 0-0 casalingo dell’Arsenal contro la Stella Rossa e la sconfitta del Marsiglia contro il Guimares, una squadra di metà classifica della Serie A portoghese.

AEK Atene-Milan 0-0
Apollon Limassol-Atalanta 1-1
Basaksehir-Hoffenheim 1-1
Copenhagen-Zlin 3-0
Lione-Everton 3-0
Lokomotiv Mosca-S. Tiraspol 1-2
Ludogorets-Braga 1-1
Maccabi Tel Aviv-Astana 0-1
Partizan-Skenderbreu 2-0
Rijeka-Austria Vienna 1-4
Slavia Praga-Villarreal 0-2
Young Boys-Dinamo Kievo 0-1
Arsenal-Stella Rossa 0-0
Athletic Bilbao-Ostersunds 1-0
Colonia-BATE Borisov 5-2
Steaua Bucarest- Beer Sheva 1-1
Guimares-Marsiglia 1-0
Hertha Berlino-Zorya 2-0
Lazio-Nizza 1-0
Plzen-Lugano 4-0
Real Sociedad-Vardar 3-0
Rosenborg-Zenit San Pietroburgo 1-1
Salisburgo-Konyaspor 0-0
Vitesse-Waregem 0-2

(ANSA/GIUSEPPE LAMI)