Le prime pagine di oggi

Grasso lascia il PD, Gentiloni propone la conferma di Visco alla Banca d'Italia, e la BCE dimezza il quantitative easing

Sono due le notizie principali in apertura sui quotidiani di oggi: la decisione del presidente del Senato Pietro Grasso di lasciare il gruppo parlamentare del Partito Democratico dopo l’approvazione definitiva della legge elettorale, e la proposta del presidente del Consiglio Gentiloni alla Banca d’Italia di confermare Ignazio Visco come governatore dell’istituto. Il Sole 24 Ore titola sulla decisione del presidente della Banca Centrale Europea Draghi di dimezzare il quantitative easing dal prossimo gennaio, prolungandolo però almeno fino a settembre 2018.

Mostra commenti ( )