• Mondo
  • lunedì 2 ottobre 2017

Almeno 10 persone sono morte in un attentato a Damasco, in Siria

Due attentatori suicidi si sono fatti esplodere in una stazione della polizia, per ora nessuno ha rivendicato

C’è stato un attentato in una stazione di polizia di Damasco, in Siria: due attentatori suicidi hanno ucciso un numero ancora imprecisato di civili e poliziotti, ha detto il ministro degli Interni siriano Mohammad al-Shaar in tv. Secondo la tv siriana al-Mayadeen le persone morte sono 10, secondo l’agenzia russa RIA sono 15, cinque poliziotti e dieci civili. Era da luglio che a Damasco non c’erano attentati di questo tipo. Al-Shaar ha spiegato che gli attentatori si sono scontrati con i poliziotti, poi uno dei due si è fatto esplodere davanti all’entrata principale e l’altro al primo piano dell’edificio. Al momento l’attacco non è stato rivendicato.

Michael Horowitz