Ryanair non è più interessata a comprare Alitalia

Ryanair, la compagnia aerea low cost di cui si sta parlando da giorni per la cancellazioni di tratte e voli, ha annunciato il ritiro della sua candidatura per l’acquisizione di Alitalia. Ryanair ha scritto di avere «notificato ai commissari straordinari che non proseguirà l’interesse per Alitalia né verrà presentata alcuna ulteriore offerta per l’aviolinea». Ryanair aveva mostrato interesse da tempo e Michael O’Leary, CEO della società, aveva parlato della presentazione di un’offerta per 90 aerei di Alitalia a lungo e medio raggio. Dopo la cancellazione dei voli e delle tratte aeree, il ritiro di Ryanair nell’acquisto di Alitalia era stato preannunciato da diversi addetti ai lavori.

Continua sul Post