• Mondo
  • lunedì 25 settembre 2017

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha indetto elezioni anticipate

Come aveva anticipato Bloomberg, il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha indetto elezioni anticipate per il prossimo 22 ottobre. Abe ha comunicato la decisione con un messaggio televisivo trasmesso questa mattina: ha detto che le elezioni daranno la possibilità agli elettori di valutare il suo operato nella gestione dell’economia e della crisi con la Corea del Nord. Le elezioni sono state chiamate probabilmente anche per sfruttare il buon momento di popolarità di cui gode Abe e la crisi dei partiti di opposizione. La scadenza naturale del mandato di Abe era prevista per il 2018.

(AP Photo/Shizuo Kambayashi)