HTC potrebbe essere acquisita presto da Google, dicono gli analisti

L’azienda tecnologica taiwanese HTC, uno dei principali produttori di smartphone Android, ha annunciato che domani sarà sospesa la contrattazione delle sue azioni in vista di un “grande annuncio”. Secondo analisti e osservatori, l’azienda potrebbe annunciare di essere stata acquisita da Google, confermando le notizie non ufficiali sulle trattative tra le due società circolate nelle ultime settimane. HTC ha diversi problemi finanziari e ha avuto perdite per buona parte dell’anno, pur essendo un importante partner commerciale di Google per lo sviluppo dei cellulari Android. Google potrebbe avere deciso di acquisire solo parte della società, come la sua divisione per la realtà virtuale. Google non è nuova ad acquisizioni di questo tipo: nel 2011 aveva acquisito Motorola, vendendola poi nel 2014 a Lenovo, che ne detiene tuttora la proprietà. Nell’ultimo anno Google ha comunque messo in piedi una propria divisione per lo sviluppo hardware, sfruttando la collaborazione con altre aziende produttrici di cellulari e altri dispositivi come LG.

Continua sul Post