Air Berlin ha cancellato 100 voli perché molti piloti si sono dati malati

Oggi Air Berlin ha dichiarato di aver dovuto cancellare 100 voli dopo che “un numero insolitamente alto” dei suoi piloti si sono dichiarati malati. Lo Spiegel ha scritto che tra lunedì sera e martedì mattina si sono dati malati più di 200 piloti sui circa 1500 che lavorano per Air Berlin, costringendo la compagnia a cancellare i voli.

Air Berlin è in vendita e sta trattando le condizioni del trasferimento del personale coi potenziali acquirenti: l’azienda ha dichiarato bancarotta dal 15 agosto dopo che il suo principale azionista Etihad ha detto che non avrebbe fornito altri capitali alla società e la compagnia ha continuato a operare grazie ad un prestito di 150 milioni di euro del governo tedesco. Le proposte di acquisto per Air Berlin devono essere consegnate entro venerdì.

(ROLAND WEIHRAUCH /GETTY)