cioccolato rosa
  • Cultura
  • giovedì 7 settembre 2017

Arriva il cioccolato rosa

È un colore naturale, come quello del cioccolato bianco: lo produce un'azienda svizzera, presto invaderà i vostri Instagram

cioccolato rosa
(Barry Callebaut)

L’azienda svizzera Barry Callebaut, uno dei maggiori produttori di cacao al mondo, ha presentato martedì un nuovo tipo di cioccolato, di colore rosa: si chiama cioccolato Ruby ed è il primo realizzato con un colore naturale da quando Nestlé, 80 anni fa, introdusse il cioccolato bianco. Il cioccolato rosa è completamente naturale, «senza aromi, coloranti o additivi», ha spiegato Peter Boon, chef per l’innovazione e responsabile del controllo qualità dell’azienda, ed è il risultato della lavorazione di un particolare tipo di fava di cacao, denominata Ruby e coltivata in Costa d’Avorio, Ecuador e Brasile, scoperta durante lavori di ricerca in laboratorio iniziati 13 anni fa. Dopo anni di studi ed esperimenti, l’azienda ha deciso di commercializzarlo in larga scala due anni fa, anche per via della moda sempre più diffusa dei cibi colorati: gelato, pane e hamburger neri e torte arcobaleno.

I still can’t believe @ryanwilsonbakes is just 13. This is his cake. When I was 13, I was busy with homework, getting ready for my Bat Mitzvah, playing field hockey, taking dance lessons, and going to band practice. I was a bit of an overacheiver, but not in the area of baking. What were you doing at 13? . . . Ready to up your Instagram game in an authentic way? Click the link in my profile for details. . . . #cakedecor #cakedecorating #customcake #donut #vanilla #cakeart #rainbow #rainbowfood #cakestagram #rainbowcake #birthdaycake #birthdayparty #weddingcakeinspiration #vanillacake #cakeporm #foodpic #foodphoto #buttercream #buttercreamcake  #instahappy #cakesofig #cakelove #cakestagram #instacake #weddingideas #weddinginspiration #buttercreamfrosting #latenightsnack

Un post condiviso da Stefani Pollack (@cupcakeproject) in data:

L’azienda pensa che il nuovo cioccolato possa piacere soprattutto ai cosiddetti “Millennials”, attirati da cibi non solo buoni ma belli da vedere, che vengano bene in foto e siano facili da condividere sui social network. Il cioccolato Ruby è poi particolarmente azzeccato, dato che il rosa è uno dei colori più apprezzati sui social (tanto che si parla di “Millennial Pink“). Lo stesso Boone ha spiegato che il cioccolato rosa soddisfa la «ricerca edonistica dei Millennials» e si aspetta che venderà bene. L’azienda ha detto che il sapore mescola «il gusto fruttato delle bacche a una morbida dolcezza» e che non è dolce come quello al latte ma ha un gusto più delicato. Sarà distribuito in tutto il mondo nel giro di 6-18 mesi.

Mostra commenti ( )