Dopo un giorno di digiuno uno mangia così

Un video pieno di borbotti, mandibole che masticano, pance strizzate e bocche sporche di grasso colante

Stomaci che brontolano, mandibole che masticano e insieme pance che vengono strizzate e cibi che colano col loro grasso dalla bocca: il video Man vs. Gut (Uomo contro stomaco) dell’agenzia Bompass & Parr è fatto tutto così, e a qualcuno farà venire fame, ad altri la farà passare per una settimana.

Bisogna tenere conto che alle dieci persone riprese era stato chiesto di digiunare per un giorno intero prima che venisse girato il video, per poter «catturare le sensazioni di piacere al primo morso, come le mani spingevano il cibo in bocca e quali emozioni provassero in quei momenti di attesa, gioia e sollievo», hanno spiegato i fondatori dell’agenzia, Sam Bompas e Harry Parr.

Bompass & Parr è uno studio londinese famoso soprattutto per i progetti multisensoriali, realizzati per privati, istituzioni artistiche, governi e aziende, come Coca Cola, Mercedes e Vodafone.