alf-clausen
  • Cultura
  • venerdì 1 settembre 2017

È stato licenziato il compositore dei Simpson

Alf Clausen non scriverà più le colonne sonore degli episodi del cartone animato, dopo 27 anni ininterrotti di collaborazione

alf-clausen
Alf Clausen (Alberto E. Rodriguez/Getty Images for ASCAP)

Alf Clausen è stato licenziato dalla produzione della serie a cartoni animati I Simpson, dopo esserne stato il compositore musicale per 27 anni. La notizia è stata confermata dallo stesso Clausen al sito di Variety e sta facendo molto discutere i fan della serie, che non se la aspettavano. Clausen ha detto di avere ricevuto una telefonata da Richard Sakai, uno dei produttori, nella quale gli è stato detto che l’emittente televisiva FOX è alla ricerca di “un tipo diverso di musica”.

Negli ultimi anni FOX e la casa di produzione Gracie’s Films hanno progressivamente ridotto il budget per I Simpson, nonostante la serie frutti un’enorme quantità di denaro grazie ai nuovi episodi, le repliche trasmesse in licenza in tutto il mondo e gli innumerevoli gadget con le facce di Homer, Marge, Bart, Lisa e gli altri protagonisti. Su espressa richiesta del creatore della serie, Matt Groening, in questi 27 anni Clausen ha quasi sempre lavorato componendo le colonne sonore degli episodi e dirigendo un’orchestra di 35 elementi. Tra orchestrali e attività negli studi di registrazione, ogni anno la produzione metteva a budget svariati milioni di dollari.

Alf Clausen ha vinto due Emmy, nel 1997 e nel 1998, e ha ricevuto altre 21 nomination allo stesso premio per il suo lavoro con I Simpson, per i quali ha musicato più di 560 episodi. Negli anni, ha ideato quasi tutti i temi musicali dei principali personaggi della serie, compreso quello di Telespalla Bob, ispirato al tema principale di Il promontorio della paura.

Clausen ha anche composto svariate variazioni sul tema musicale della sigla dei Simpson, che fu invece composta da Danny Elfman nel 1989.

Mostra commenti ( )