Le prime pagine di oggi

I due italiani morti nell'attentato di Barcellona, i progressi delle indagini, le altre novità

Non c’è nessun quotidiano nazionale che non apra sugli attentati di Barcellona e Cambrils, che tra giovedì e venerdì hanno causato 14 morti e oltre 100 feriti, diversi gravi. Stanno continuando le indagini sulla supposta cellula terroristica dietro gli attentati, mentre va avanti l’identificazione dei morti. Due sono italiani, ha detto ieri il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni: si chiamavano Bruno Gulotta, di Legnano (Milano) e Luca Russo, di Bassano del Grappa (Vicenza), e le loro foto sono su molte prime pagine. Qualche quotidiano parla anche del licenziamento (o delle dimissioni, non si è ancora capito) di Stephen Bannon, principale consigliere politico del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. E qualcuno anche della Serie A, che ricomincia oggi alle 18.

Mostra commenti ( )