mondiali-atletica-programma-giovedi-10-agosto
  • Sport
  • giovedì 10 agosto 2017

Le gare da non perdere oggi ai Mondiali di atletica

Dopo le batterie degli 800 con Caster Semenya e le qualificazioni del salto in alto con l'italiana Alessia Trost, l'evento più atteso è la finale maschile dei 200 metri

mondiali-atletica-programma-giovedi-10-agosto
Atlete impegnate in una batteria dei 3000 metri siepi ai Mondiali di Atletica in corso a Londra (Matthias Hangst/Getty Images)

Oggi, giovedì 10 agosto, è in programma la settima giornata dei Campionati mondiali di atletica leggera di Londra, che si stanno avviando verso la loro conclusione: termineranno infatti domenica sera e da domani il numero di finali in programma aumenterà fino ad arrivare alle 11 medaglie d’oro che si assegneranno nella giornata conclusiva. Oggi di finali ce ne sono tre – dalle 21 alle 23 – e la più attesa è senza dubbio quella dei 200 metri maschili. Ci saranno molte eliminatorie a cui parteciperà anche una delle atlete italiane più attese a questi Mondiali, Alessia Trost, che prenderà parte alle qualificazioni del salto in alto (nonostante non si presenti in ottime condizioni) con un’altra italiana, Erika Furlani, a partire dalle 20.10. Nelle batterie degli 800 metri (ore 20.25) si rivedrà la campionessa olimpica in carica Caster Semenya.

Le gare di oggi saranno trasmesse in diretta dalla Rai su Rai 2 e Rai Sport o in streaming dal sito di Rai Sport o da Rai Play, anche su tablet, pc e smartphone. I Mondiali di atletica sono trasmessi anche da Eurosport.

Ore 21.20 – Salto triplo maschile, finale

Lo statunitense Christian Taylor ha vinto l’oro ai Mondiali di Daegu nel 2011 e a quelli di Pechino del 2015; la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra e di Rio de Janeiro. È di conseguenza il grande favorito per la finale del salto triplo di stasera.

Ore 22.35 – 400m ostacoli femminili, finale

La ceca Zuzana Hejnova sembra la favorita per la vittoria, ma ci sono molte altre valide contendenti, su tutte le statunitensi Kori Cater e Dalilah Muhammad, campionessa olimpica in carica.

Ore 22.50 – 200m maschili, finale

È la gara più attesa di oggi perché verrà corsa dal fenomeno sudafricano della velocità Wayde van Niekerk e dal rivale botswano Isaac Makwala. I due atleti si sarebbero dovuti incontrare nella finale dei 400 metri ma gli organizzatori hanno impedito a Makwala di partecipare poiché nei giorni precedenti era stato fra gli atleti colpiti da un virus gastrointestinale e come gli altri atleti era stato sottoposto a una quarantena di 48 ore. Il giorno seguente gli è stato permesso di tornare alle gare e in una sola giornata ha corso la batteria e la semifinale dei 200 metri, qualificandosi alla finale. Il suo principale rivale, Wayde van Niekerk, ha vinto la finale dei 400 metri (quella senza Makwala) ed è il favorito anche per stasera. Tuttavia nelle semifinali di ieri ha rischiato di essere eliminato ed è riuscito a qualificarsi per un pelo. Secondo alcuni le sue condizioni fisiche non sarebbero delle migliori e questo potrebbe impedirgli di eguagliare il record di Michael Johnson, ovvero di vincere l’oro mondiale sia nei 200 che nei 400 metri.

Mostra commenti ( )