Foto dal Festival del cinema di Locarno

Che è il più piccolo dei grandi festival cinematografici di cui sapete il nome, e il più grande di quelli di cui non avete mai sentito parlare

L'attrice francese Vanessa Paradis al photocall del film Chien alla 70esima edizione del Festival di Locarno, Svizzera, 7 agosto 2017 (Urs Flueeler/Keystone via AP)

Il Festival del cinema di Locarno, nel sud della Svizzera, è iniziato il 2 agosto e finirà il 12, il giorno dell’assegnazione dei premi. Quella di quest’anno è la 70esima edizione del festival e tra gli altri si sono visti, o si vedranno, Todd Haynes, Mathieu Kassovitz, Adrien Brody, Fanny Ardant, Marco Tullio Giordana, Dario Argento e Vanessa Paradis. I film in concorso sono 18 e il premio più importante – quello che a Cannes è la Palma, a Venezia il Leone e a Berlino l’Orso – è il Pardo d’oro, che l’anno scorso è stato vinto da Godless, della regista bulgara Ralitza Petrova. Il Festival del cinema di Locarno – da quest’anno il nome ufficiale è Locarno Festival – è famoso soprattutto per le sue proiezioni e premiazioni in Piazza Grande, che con circa 8000 posti è la più grande sala cinematografica all’aperto d’Europa. Parlando del Locarno Festival, Alessandra Levantsi Kezich ha scritto sulla Stampa che è «il più piccolo dei grandi festival».

Mostra commenti ( )