• Italia
  • martedì 8 agosto 2017

Il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio lascia il suo incarico

Fabrizio Curcio, che dal 2015 è capo della Protezione Civile italiana, ha chiesto oggi al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni di essere sollevato dall’incarico, per motivi personali. Gentiloni ha accettato la richiesta di Curcio e ha nominato il suo vice Angelo Borrelli nuovo capo dipartimento. Curcio da capo della Protezione Civile ha gestito le operazioni di soccorso e assistenza in occasione dei terremoti nel Centro Italia dell’agosto del 2016, che fecero quasi 300 morti: per ora non ha spiegato perché ha deciso di lasciare l’incarico.

(ANSA/ALESSANDRO DI MEO)